Comune di Camerano

POPOLAZIONE (ab.):
maggio 2012
M    3.582
F     3.783
Tot. 7.365
POPOLAZIONE (ab.):
censimento del 21/10/2001
M    3.161
F     3.362
Tot. 6.523
DENSITA' (Ab./Kmq):
maggio 2012
371,8 DENSITA' (Ab./Kmq):
censimento del 21/10/2001
329,3

STATISTICHE DEMOGRAFICHE DI CAMERANO (by tuttitalia.it)
   
SUPERFICIE (Km): 19,81
ALTITUDINE: m. 231  s.l.m.

DESCRIZIONE:


Camerano è inserito nello splendido scenario del Parco del Conero. Il Parco Regionale, istituito nel 1987, ha una estensione di circa 6.000 ettari, compresi nei territori di Camerano, Ancona, Sirolo e Numana. L'ambiente naturale di questo suggestivo Parco è composto da fitti boschi, aree agricole (dove viene coltivato il "Rosso Conero") e incantevoli coste. Il parco non è solo natura, ma anche pregevoli opere dell'uomo, come la chiesa di S. Maria di Portonovo o quella di S. Pietro al Conero. In tutto questo si inserisce perfettamente il territorio del Comune di Camerano, eccellente connubio di arte e natura.
Camerano ha antichissime origini. Il primo insediamento umano documentato risale al periodo tra il VII e il IV millennio a.C., con la presenza dei Piceni.
In seguito, il territorio passò al controllo dei Romani prima e della Pentapoli bizantina poi. E' del 1177 la prima documentazione relativa al toponimo "Castello di Camerano".
Nel 1198, Camerano figurava come comune indipendente.
Al 1215 risale la probabile fondazione della Chiesa di S. Francesco.
Nel 1625 nasceva a Bagacciano di S. Germano Carlo Maratti (detto anche "Il Maratta"), pittore e incisore, il più illustre cittadino di Camerano. Altro personaggio di rilievo: Giuseppe Pasquali Marinelli, poeta latinista.

   
SEDE Comune di Camerano
INDIRIZZO Via S. Francesco, 24 - 60021
TELEFONO Centralino: 071 730301
URP: 071 7303053
FAX 071 7303041
SITO INTERNET http://www.comune.camerano.an.it

INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO

Autostrade:

Autostrada A14
Strade Statali: SS 16 direzione Pescara/Rimini
Strade Provinciali: SP 7 "Cameranense"
Stazioni Ferroviarie: